william-iven-5894_lr

Il backup dei dati

Il salvataggio dei dati è un aspetto di vitale importanza per l’azienda.  Consigliamo di approntare tre tipologie differenti di backup:

  • BACKUP LOCALE con disco esterno connesso al server primario;
  • BACKUP LOCALE con un NAS (Network Attached Storage) dedicato;
  • BACKUP REMOTO nel cloud tramite servizio di abbonamento.

Per quanto concerne il backup in locale con disco esterno o di rete, i produttori di hardware propongono sul mercato decine di modelli differenti, aventi capacità di calcolo e di archiviazione. I tecnici di Infoesse sapranno consigliarvi al meglio nella scelta del miglior NAS disponibile al momento per la Vostra azienda. Il backup remoto è invece un servizio che permette di creare e impostare backup automatizzati. Si tratta della soluzione ideale per la gestione e il mantenimento in piena sicurezza dei propri backup nel rispetto delle proprie politiche di disaster recovery. I backup possono essere impostati con cadenza oraria, giornaliera, settimanale oppure ad orari personalizzati e sono salvati e mantenuti presso i data center dei fornitori con accesso protetto ed esclusivo al proprio account. Il servizio garantisce il massimo degli standard di sicurezza nel trasferimento e nel collegamento dei dati aziendali utilizzando sistemi di criptaggio e protocolli di sicurezza. Una volta creati i propri backup, i dati verranno mantenuti criptati nello storage e le chiavi di decriptaggio saranno quelle proprie ed esclusive del proprio account di gestione.

Chiedete ai tecnici di Infoesse, vi indirizzeranno sull’offerta migliore.

Contatto “Backup”:

Alberto Bigoni, tel. 3484510291

email alberto.bigoni@infoesse.it