img_20161108_092839_lr

Raccolta dati a mani libere: le soluzioni Zebra

Presentiamo oggi la stampante Zebra ZQ510 e l’imager ad anello senza fili Zebra RS507

Le soluzioni gestionali di Infoesse si interfacciano con diversi dispositivi per la raccolta dati. Oggi parliamo di una coppia di prodotti di Zebra.

La stampante Zebra ZQ510

Gli ambienti estremi, i colpi e gli urti non danneggiano minimamente queste stampanti leggere e compatte. Le stampanti Zebra ZQ510™ e ZQ520™ sono le più robuste attualmente disponibili sul mercato. Funzionano entro la gamma di temperature più ampia del settore e possono resistere a cadute ripetute su cemento da un’altezza fino a 2 metri. Grazie alla protezione IP54, neanche gli spruzzi d’acqua le danneggiano. Dotate dell’ambiente Link-OS® di Zebra, queste stampanti ad alte prestazioni assicurano semplicità di integrazione, gestione e manutenzione. Dotate di grandi pulsanti e di un’interfaccia intuitiva, sono facili da utilizzare anche indossando i guanti.

Fonte sito web Zebra


Lo scanner Zebra RS507

Con il modello RS507 potete offrire ai vostri dipendenti una combinazione eccezionale di tecnologia, estetica e funzionalità per far compiere un salto di livello alla produttività nelle applicazioni di magazzino e di movimentazione dei pacchi. Il design ergonomico avanzato e la funzionalità Bluetooth senza fili garantiscono un comfort e una libertà di movimento senza confronti, indipendentemente dalla grandezza delle mani o dalla preferenza per la destra o la sinistra. L’assoluta precisione della scansione sia su codici a barre 1D che 2D e la scansione omnidirezionale che elimina la necessità di allineare il codice a barre e lo scanner garantiscono prestazioni ai vertici del settore. Inoltre, essendo lo scanner più resistente della sua categoria, il modello RS507 assicura prestazioni affidabili anche in ambienti difficili come banchine di carico, aree di magazzino e linee di assemblaggio.

Fonte sito web Zebra 


 

La soluzione si completa con un tablet per lo scambio dei dati
La soluzione si completa con un tablet per lo scambio dei dati