Il libro “BERGAMO FERITA” è disponibile!

Come anticipato qualche settimana fa, Infoesse ha deciso di partecipare in qualità di partner tecnico al progetto editoriale "BERGAMO FERITA, sguardi bergamaschi al tempo del COVID-19" (sito web) promosso dalle Edizioni Sahel, dedicato alla memoria del nostro Giancarlo. Il libro è disponibile da oggi, 28 maggio 2020 e racconta questo tempo così doloroso per la nostra terra grazie alle [...]

Digital Transformation & Smartworking con ARXivar

Infoesse srl è business partner di AbleTech per la rivendita e l'assistenza dei prodotti IX  oltre che di Arxivar NEXT, cioè la piattaforma web di Information&Process Management per aziende che connette persone,luoghi e informazioni ai processi di business, con l’obiettivo di aumentare la produttività e l'efficienza della gestione aziendale. Questi, in estrema sintesi, i plus [...]

Dei protocolli e dei totem per la rilevazione della temperatura

Dopo l'informativa del 17 aprile scorso con la quale noi di Infoesse srl abbiamo voluto dare evidenza della possibilità di fornitura di soluzioni efficaci e dal rapporto qualità/prezzo corretto nel settore delle termocamere, dei totem e terminali per la rilevazione della temperatura, abbiamo ricevuto numerosissime chiamate. L'interesse generale è mosso dalla preoccupazione di poter rispondere [...]

Le misure di contenimento del COVID-19 nell’ambito lavorativo

In queste ore diverse aziende stanno valutando come porsi nei confronti dei vari DPCM che si sono susseguiti negli ultimi due mesi, dato che in vari modi sono state regolamentate le tematiche lavorative (leggi qui, per esempio). Oltre all'approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuali più elementari (mascherine, gel disinfettante e guanti), viene posto ai datori di lavoro anche [...]

Bergamo ferita

Infoesse ha deciso di partecipare in qualità di partner tecnico al progetto editoriale "BERGAMO FERITA, sguardi bergamaschi al tempo del COVID-19" (sito web) promosso dalle Edizioni Sahel.Di cosa si tratta? L'idea è chiara: fare memoria di questi giorni duri e sofferti, che, in modi e con ruoli diversi, ci vedono tutti uniti nella battaglia al maledetto [...]

Ciao Giancarlo

A Giancarlo, fondatore e socio di Infoesse srl, che da trentadue anni coltivava la passione informatica costruendo la sua impresa con lungimiranza e dovizia progettuale. Il suo spirito pratico, le sue abilità manageriali, la sua capacità di concentrare le energie nella giusta direzione, senza perdersi nei dettagli e identificando la soluzione più efficace nel minor [...]

Fondimpresa Avviso 2/2019 – PMI

Le costanti collaborazioni di Infoesse srl -primariamente- sul territorio lombardo e delle aziende della Linea 4.0 (www.linea40.it)  le portano ad avere contatti con tanti professionisti, tra cui quelli della finanza agevolata. Quest'ultima vede sempre più spesso tra i suoi campi di pertinenza il mondo dei sistemi informativi ed è quindi utile informare l'utenza dell'esistenza di bandi [...]

Dichiarazione d’intento: come riportare in FE gli estremi del protocollo

A partire dal 1° gennaio 2020 tutte le fatture emesse a clienti in dichiarazione d’intentodovranno riportare in fatturazione elettronica gli estremi del protocollo di ricezione della dichiarazione. Tale operazione viene effettuata in EsseSmart come segue: il numero di protocollo deve essere inserito nel campo specifico relativo alla descrizione dell’assoggettamento o lettera d’esenzione presente in anagrafica [...]

Sforamento volumi IXFE e IXCE di Abletech

Nelle scorse ore Abletech ci ha avvisati rispetto ai termini contrattuali per l'eventuale aggiornamento della fascia d'uso dei servizi IXFE (Fatturazione Elettronica) e IXCE (Conservazione Elettronica a norma di legge). Entro e non oltre il 10 dicembre 2019, infatti, va inviata una email all'indirizzo contrattiIX@abletech.it avente per oggetto "ADEGUAMENTO CLIENTE" contenente il modulo precedentemente compilato [...]

File .doc o .xls nella email?

In queste ore diversi clienti stanno ricevendo delle email nella loro casella di posta elettronica inviate (apparentemente) da loro fornitori e/o clienti con un testo in italiano perfetto e, soprattutto, con allegati dei file di Word o Excel (.doc e .xls). Aprono quest'ultimi e interviene l'antivirus per bloccare l'infezione scatenata proprio da quei file. La [...]

Indietro
Chat