Categorie
approfondimento bandi finanza agevolata fiscale imprese incentivi infoesse

Sfrutta il credito d’imposta per innovare e digitalizzare i processi aziendali

Il nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0 è il primo mattone su cui si fonda il Recovery Fund italiano. L’investimento consiste in circa 24 miliardi di Euro per una misura che diventa strutturale e che vede il potenziamento di tutte le aliquote di detrazione e un importante anticipo dei tempi di fruizione.

Il nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0 si pone due obiettivi fondamentali:

  • Stimolare gli investimenti privati;
  • Dare stabilità e certezze alle imprese con misure che hanno effetto da novembre 2020 a giugno 2023.

Nuova durata delle misure

  • I nuovi crediti d’imposta sono previsti per 2 anni;
  • È confermata la possibilità, per i contratti di acquisto dei beni strumentali definiti entro il 31/12/2022, di beneficiare del credito con il solo versamento di un acconto pari ad almeno il 20% dell’importo e consegna dei beni nei 6 mesi successivi (quindi, entro giugno 2023).

Vai agli approfondimenti

Fonte: MISE

Infoesse srl, unitamente alle risorse della rete d’impresa Byteam costituitia da analisti programmatori, sistemisti e consulenti finanziari, è in grado di supportare la tua Azienda in tutto il percorso di innovazione, sia con strumenti di terze parti da integrare che realizzando procedure ad hoc.

Per informazioni, contattaci.